Parziali: 19-16 / 19-14 / 9- 25 /16-12

Valmontone: Silvestri 2, Orlacchio 8, Bianchi 2, Cernic 8, Ogiemnonyi 16, Mantoni 27, Pizzuti, Polce, Masella, Ortolano

Olimpia Roma:  Bacchi, Rangel 10, Corriere 9, Del prete 2, Vlad 14, Pitorri 17, Fiore 6, Cenciarelli 4, Greco 3, Facchin, Di Felice, Fugallo. Coach Franze’ Ass. Mirra

Bella ed importante vittoria fuori casa per i nostri ragazzi che si impongono a Valmontone al termine di una bellissima battaglia. Decisivo il terzo quarto dove un break iniziale di 22-0 indirizza la partita a favore degli olimpionici anche se lo sforzo profuso viene pagato nei minuti successivi permettendo ai padroni di casa di rientrare e giocarsi il match nei concitati minuti finali dove a sorridere sono finalmente i nostri. Molto bene Pitorri e Fiore, coadiuvati dal solito Vlad.

 

"Io non voglio essere Michael Jordan. Non voglio essere Magic. Non voglio essere Bird o Isiah, non voglio essere uno qualsiasi di questi ragazzi. Quando la mia carriera sarà finita, mi guarderò allo specchio e dirò: ho fatto a modo mio."
Allen Iverson