SeniorNews

Serie D Olimpia Roma – Atletico Diritti 89-91

Sconfitta in un finale punto a punto per la serie D

Arriva la seconda sconfitta per la serie D in questo girone di ritorno, contro l’Atletico Diritti dimostratosi più cinico nei momenti decisivi della partita.
Subito decisa la partenza dei padroni di casa che  si portano sul +7 (13-6) con la bomba di Polo,  l’Atletico Diritti non ci sta e riesce a recuperare il gap, un canestro di Rangel sulla sirena porta il +2 ai padroni casa (23-21).
Nel secondo quarto gli ospiti cominciano ad alzare le percentuali al tiro e piazzano un break che li porta avanti ne punteggio,altro strappo olimpico che con i canestri di Becchetti e Sabelli riescono a chiudere sul -3 la metà gara (44-47).
Al rientro dagli spogliatoi l’Atletico Diritti trova un altro allungo e si porta sul +10 (44-54), si viaggia comunque nel massimo equilibrio, il gioco da tre punti di Danaro L. riesce a riaprire la partita, e i canestri di Vlad e Polo portano avanti l’Olimpia, il canestro da 3pt di Spadini permette agli ospiti chiudere sul +3 il terzo quarto.
Ad inizio dell’ultimo quarto Cenciarelli firma il nuovo sorpasso i ragazzi di coach Di Segni e il successivo 3/3 dalla lunetta porta l’Olimpia sul +5 (77-72), i padroni di casa continuano ad avere l’inerzia della partita , e sfruttando un antisportivo con il risultato che dice (83-77), e il cronometro che di 3’30” alla fine.
Olimpia non concretizza un paio di canestri che potevano chiudere la partita, e l’Atletico Diritti con la sua esperienza riesce a recupera la partita con il canestro di Marietti,il tabellone dice (83-83), perfetta parità. Nell’ultimi 30″ Corriere riesce mettere il canestro nel +1, ma Forgione risponde subito nell’azione successiva possesso dei locali che non riescono a trovare la via del canestro,  fallo su Muscarà che dalla lunetta fa 1/2 nel rimbalzo Vlad, riesce a prendere la palla e fa scoccare il tiro della possibile vittoria la palla sbatte sul ferro e cosi l’Atletico Diritti può festeggiare la vittoria .
Onore ai ragazzi che hanno che hanno giocato una bella gara e complimenti ad Atletico Diritti per aver gestito meglio gli ultimi possessi.
Olimpia Roma Bk: Cenciarelli 14, Sabelli 8, Rangel 2, De Giorgio 6, Becchetti 10, Polo 10, Sabattini 2, De Rosa, Vlad 15, Danaro L. 10, Corriere 12, Danaro A. ne.  All. Di Segni Ass. Mirra
Atletico Diritti: Del Franco 17, Marietti 14, Rosati 8, Bellenghi 7, Letizia ne, Spadini 10, D’Angelo, Occhipinti ne, Muscarà 11, Forgione 20. All. Dinoi
Parziali: 23-21, 21-26, 25-25, 20-19

Serie D Olimpia Roma - Atletico Diritti 89-91 2

Forza Olimpia

Back to top button
Close